Loading
10Ott 2018

0

521

0

Fatturazione Elettronica – un cambiamento positivo

fatturazione elettronica

Fatturazione Elettronica - Perchè è un cambiamento positivo

L’entrata in vigore a tutti gli effetti con la fine del 2018, al di la delle numerose lamentele causate come al solito accade in Italia, da una mancata informazione e preparazione del tessuto imprenditoriale, porterà numerosi vantaggi in termini di innovazione e gestione dei processi amministrativi in tutte le aziende e anche degli studi professionali coinvolti.

I punti fondamentali contenuti nel provvedimento che cambieranno per sempre le cose sono essenzialmente 3.

Di seguito li semplifichiamo:

  1. Non esiste più la decorrenza dei termini, = processo molto più veloce
  2. Niente notifica di esito effetto = una cosa da fare in meno per l’impresa
  3. Di conseguenza non esiste più la notifica di accettazione rifiuto = una cosa da controllare in meno.

Il processo di gestione dei documenti di fatturazione diventa in sostanza questo, come illustrato nel disegno qui sotto:

fatturazione elettronica

Ora sicuramente ognuno di noi, soprattutto se facente parte dell’amministrazione di una impresa o impiegato in qualche studio professionale, si porrà degli interrogativi che andremo a chiarire un po’ per volta.

IL PRIMO POSITIVO EFFETTO DEL NIOVO SISTEMA DI FATTURAZIONE

Fatturazione Elettronica Vantaggi:
La prima nota positiva del sistema sopra illustrato, è che l’amministrazione e le casse della tua impresa non avranno più sorprese.

 

La procedura prevede infatti che prima dell’emissione della fattura debba esistere un accordo preliminare, un preventivo, un contratto.

 

Cioè è sostanzialmente impossibile emettere fatture false o fatture per servizi da te non richiesti, o fatture non corrette.

L’attuale sistema con prevede nel caso di fattura errata, falsa o contestabile, che una volta emessa tu debba: contattare la controparte, contestarla, chiedere l’emissione di una nota di credito, registrare ambedue i documenti.

Questo non potrà più accadere, in quanto possiamo definirebbe i documenti in arrivo  abbiano già subito un filtro di autenticità e correttezza del documento in arrivo.

COME FA IL SISTEMA A SAPERE CHE LA FATTURA E’ CORRETTA?

Fatturazione Elettronica: anche qui ci viene incontro il provvedimento, al paragrafo 2.4

.4 Il SdI, per ogni file della fattura elettronica o lotto di fatture elettroniche correttamente ricevuti, effettua successivi controlli del file stesso. In caso di mancato superamento dei controlli viene recapitata – entro 5 giorni – una “ricevuta di scarto” del file al soggetto trasmittente sul medesimo canale con cui è stato inviato il file al SdI. La fattura elettronica o le fatture del lotto di cui al file scartato dal SdI si considerano non emesse.

In sostanza è il sistema stesso attraverso un controllo operato con specifici algoritmi a confermare o meno se la fattura sia corretta.

Se non lo è, la Fattura risulta come NON emessa.

Ecco il motivo per cui parliamo di processo o procedimento e non di software.
Comincia ad essere più chiaro il motivo per cui è più corretto parlare di attuazione di una procedura e non di utilizzo di un software.

Adottare  un software è di sostanza una conseguenza. I software servono per facilitarci la vita nell’evasione di un compito.

Il compito in questo caso è rappresentato dall’invio della fattura ad un sistema che la controlla e che in automatico senza bisogno di investire tempo per controllare, ci comunicherà quale fattura non è risultata conforme, snellendo quindi i processi e facilitando le comunicazioni tra i soggetti coinvolti.

Il processo che troverà applicazione a breve è l’esempio più lampante ed esaustivo del significato del termine “digitalizzazione”.

Una parola a cui tutti siamo chiamati a rispondere.

Team Memories è Business Partner NTS Informatica: visita il sito per maggiori approfondimenti

Continuate seguirci, nei prossimi articoli risponderemo ai dubbi che sicuramente comincerete ad avere e alle domande che vi starete ponendo nel caso di problematiche specifiche.

Team Memores è Partner NTS per affrontare risolvere ogni problematica inerente al cambio di procedura e adozione del Software o aggiunta dei moduli per integrare la fatturazione elettronica nel gestionale già in uso.

Comments (0)